I Modellista

DIPLOMA IN MODELLISTA

Corso Annuale – Milano

La figura del Modellista è molto ricercata in tutte le aziende che si occupano della produzione di abbigliamento.

È una figura professionale con un’elevata preparazione tecnica nella progettazione di cartamodelli e prototipi di tutti i capi che compongono il guardaroba. Il Modellista concretizza le idee dello stilista trasformando i suoi schizzi in disegni tecnici in scala reale, per progettare e realizzare i vari pezzi necessari a comporre il capo. Deve rispettare le proporzioni del figurino e progettare il modello prima su carta, poi su tela di prova, creando il prototipo per la realizzazione del campionario.
Buona manualità nel disegno tecnico, capacità di sviluppo, grande precisione e attenzione ai dettagli sono prerogative indispensabili per svolgere il suo lavoro.
In caso di produzioni di tipo sartoriale, realizza manualmente il cartamodello così come tutte le fasi di sviluppo fino alla realizzazione del prototipo.
Nel caso di produzioni industriali, il Modellista può progettare i cartamodelli utilizzando programmi e software cad 2D e 3D specifici per la Moda. In quest’ultimo caso il Modellista deve necessariamente saper progettare prima manualmente per poi imparare ad utilizzare i programmi cad attraverso una formazione specialistica.
È possibile frequentare il Master di Modellista Cad 2D e 3D solamente dopo aver conseguito la qualifica di Modellista.

Dettagli del corso:

  • Sede: Milano
  • 1° Sessione: 2 Ottobre 2019
  • 2° Sessione: 6 Novembre 2019
  • Durata: 15 Mesi
  • Tassa d’iscrizione: 988€
  • Retta annuale: 7930€
  • Tassa esame finale: 300€

DESTINATARI

Il Corso si rivolge ai maggiori di 18 anni. Non è necessario avere esperienza nel settore, in quanto i programmi di studio partono dalle basi e sono rivolti anche principianti o a coloro che partono da zero. Buona manualità nel disegno tecnico, capacità di sviluppo, grande precisione e attenzione ai dettagli sono prerogative indispensabili per coloro che vogliono intraprendere la professione di Modellista.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso ha l’obiettivo di formare figure in grado di lavorare in completa autonomia e fornisce le conoscenze tecniche tali da far fronte alle più inattese e stravaganti esigenze dello stilista e del fashion designer, attraverso lo sviluppo di cartamodelli fino alla prototipazione e alla realizzazione del campionario. Il Modellista deve essere in grado di  seguire tutta la fase di progettazione e creazione del prototipo curandone minuziosamente ogni dettaglio.

OPPORTUNITÀ PROFESSIONALI

Il Modellista può lavorare in aziende che producono abbigliamento, sia di tipo sartoriale che industriale. Si occupa di sviluppare la collezione attraverso la progettazione di cartamodelli e prototipi, curandone lo sdifettamento,  che verranno poi confezionati e rifiniti da sarte/i e ricamatrici o dal reparto confezione.  Può collaborare con:
 
  • Lo Stilista
  • L’ufficio Stile
  • L’Ufficio Prodotto
  • Modellisti
  • Sarti

PROGRAMMI DI STUDIO

  • Studio della Silhouette
  • Studio delle Basi
  • Studio della Vestibilità
  • Studio delle Misure
  • Basi della Modellistica
  • Tecniche di Modellistica Sartoriale – Prêt-à- Porter
  • Tecniche di Modellistica Sartoriale – Alta Moda
  • Tecniche di Modellistica Industriale
  • Trasferimenti di Riprese
  • Studio dei Colli
  • Studio delle Maniche
  • Studio delle Camicie
  • Studio dei Pantaloni
  • Studio degli Abiti da Giorno e Sera
  • Studio dei Cappotti
  • Studio delle Gonne
  • Studio delle Giacche e Cappotti
  • Corpetti – Top e Bustier
  • Tecniche di Progettazione
  • Controllo Costo e Consumi
  • Scheda Tecnica
  • Interpretazione del Figurino
  • Modelli Ideati dallo Studente
  • Sviluppo Taglie

ESAMI E VERIFICHE

I docenti effettuano test di verifica mensili seguendo l’avanzamento del piano di studi in modo da controllare l’andamento dello studente per poterlo aiutare in caso di difficoltà o ritardo sul programma. Concluso il programma del corso con esito positivo, l’allievo può accedere all’esame finale per il conseguimento del diploma di qualifica professionale di Modellista.

Una commissione esterna costituita da professionisti del settore esamina il progetto e il modello realizzato dallo studente oltre a visionare il risultati dei test svolti durante tutto il corso. Una volta presentato il proprio lavoro, lo studente dovrà essere in grado di rispondere alle domande degli esaminatori e sostenere possibili obiezioni, dimostrando di aver raggiunto una certa sicurezza nel trattare l’argomento schede tecniche; l’allievo dovrà illustrare i contenuti  tecnici del proprio lavoro e sostenere eventuali obiezioni da parte dei commissari,dando prova della propria maturità professionale.